Le cronache di Gaia

Cronache di Gaia.

Un luogo di viaggio e di passaggio, benvenuti!

Italia: terra d'amori, arte e sapori

Italia: terra d'amori, arte e sapori
EWWA

lunedì 5 dicembre 2011

San Niccolò passa domani

Spero che sia stato un bel lunedì e che la bruma che avvolgeva casa mia non abbia avvolto anche la vostra.
Non sono abituata alla nebbia, niente da fare, tanti anni di frequentazione veneziana e la nebbia non riesco a farla mia. Vabbè tanto domani passa...
Questa notte invece passa San Niccolò e io tra poco andrò a impacchettare i regali per i miei due piccoli hobbit.
Ma ho un regalo anche per il mio blog!
Sto confezionando anche quello, tranquilli!
Domani ritroverete una mia rubrica che negli ultimi mesi ho trascurato,
  10 domande +1 a ...

Chi sarà l'autore ospite?



Sorpresa!

Il bello è anche l'attesa, mentre non si conosce il contenuto del regalo che si sta scartando, giusto?
Posso dirvi solo che ha scritto un libro per ragazzi che mi è piaciuto talmente tanto da intervistarlo (chi sa di chi parlo è obbligato a tenermi il sacco^^).
Dunque a domani e non state alzati fino a tardi altrimenti San Niccolò non vi porterà niente!



10 commenti:

  1. Per me oggi è facile commentare!!!! Ho visto il post successivo!!!! Ahahahahaah!!!!
    (anche perchè sai che ieri ero impegnato nei bagordi!!!)
    Buona giornata!!!!!

    RispondiElimina
  2. Dunque oggi riposo tra una festa e l'altra? Ahahah sei troppo forte! Baci!

    RispondiElimina
  3. Scusa se non sono passato prima, ma la mail di notifica dei blog di Blogger arriva a fine giornata e non in tempo reale.
    Io San Nicolò non l'ho mai festeggiato, ma che regali fai ai piccoli :D me curioso.

    RispondiElimina
  4. Premessa i regali di San Niccolò sono di solito regali più piccoli di Babbo Natale, cose utili e per la scuola, almeno a casa mia hanno sempre fatto così, beh, non che Babbo Natale portasse chissà che...^^
    Quest'anno i regali sono stati strani. Una sveglia, sì, sì hai capito bene, proprio una sveglia, l'ha richiesta direttamente a San Niccolò il più grande, perché ora che ha compiuto ben sette anni, vuole essere indipendente e alzarsi da solo. Il più piccolo mi aveva detto che non voleva niente perché avendo già tanti giochi non gli serviva nulla (!) Allora visto che continua ad avere male le orecchie San Niccolò gli ha portato un berrettino tipo colbacco che lo ha entusiasmato moltissimo.
    Felici dei regali e io felice della loro gioia

    RispondiElimina
  5. Un bambino che dice di non desiderare altro perché ha già tanti giochi? Ma li hai presi dalla famiglia del mulino bianco? XD Complimenti, i miei nipoti non farebbero così nemmeno a scherzare.

    RispondiElimina
  6. Ahahahah no, questa devo farla leggere alla mia vicina! Ti assicuro che siamo più vicini alla Famiglia Adams che alla famiglia mulino bianco XD
    Veramente quando il piccolo hobbit ha fatto questo discorso sui regali stavo guidando e per poco non vado fuori strada dallo shock^^ Comunque il fratello maggiore gli ha già spiegato che non si fa così, che se proprio non vuole nulla nella letterina per Babbo Natale scriverà due regali che piacciono a lui (al maggiore)Come vedi gli sta già insegnando il modo corretto di gestire la cosa, povera me! ahahahah

    RispondiElimina
  7. Mi consolo, perché altrimenti eravate davvero perfetti.
    Complimenti al figlio maggiore! Ha davvero capito come gira il mondo. XD

    RispondiElimina
  8. Sì, sì sono un'associazione a delinquere! oggi il più piccolo, degno discepolo in marachelle del più grande, mi chiede "Mamma mi dai la CocaCola?"
    e io "Come si dice? Per..."
    e lui "Per berla!"
    e io "..."
    Giusto per darti un quadro realistico della situazione ahahahah

    RispondiElimina
  9. Ringrazia che ancora te la chiedono!

    RispondiElimina
  10. Ci mancherebbe solo che non me la chiedesse! (modalità mamma di Malcom)

    RispondiElimina

Dite la vostra! Mi fa piacere conoscere la vostra opinione