Le cronache di Gaia

Cronache di Gaia.

Un luogo di viaggio e di passaggio, benvenuti!

Italia: terra d'amori, arte e sapori

Italia: terra d'amori, arte e sapori
EWWA

domenica 20 febbraio 2011

Affetti

Buonissima domenica a tutti!
Ieri finalmente sono andata a vedere la mostra di cui parlavo in questo post "Il pittore e la modella" e assieme a molte riflessioni porto a casa questa immagine che vorrei condividere con voi.


Affetti di Giacomo Balla

Affetti è trittico in cui figurano la moglie dell'artista e la figlia Luce, in un ambiente intimo e poetico, immerso in una luce sfumata e diffusa.

Nel dipinto, datato 1910 ma eseguito forse nel 1914, il pittore ritrae la figlia Luce
che sta compitando e la moglie Elisa emer­genti da un'ombra intima e avvolgente.
L'opera fu commissionata dalla regina Margherita che, intensamente colpita da un
trittico esposto da Balla nel 1910, aveva inutil­mente cercato di acquistarlo riuscendo solo ad ottenere la replica del pannello centrale.

Questo appunto.
Vederlo dal vivo in una stanza con altri dieci è stato come se una mano invisibile mi tirasse per i capelli e mi portasse di fronte ad esso. Non riuscivo più a staccargli gli occhi di dosso...
Quando si dice un colpo di fulmine, come capisco la regina Margherita! Avessi mezzi e risorse economiche, questo quadro sarebbe mio!

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra! Mi fa piacere conoscere la vostra opinione