Le cronache di Gaia

Cronache di Gaia.

Un luogo di viaggio e di passaggio, benvenuti!

Italia: terra d'amori, arte e sapori

Italia: terra d'amori, arte e sapori
EWWA

martedì 8 marzo 2011

8 marzo


Potevo non scrivere niente sulla festa della donna?
Ma certo che no ^____^

Chi mi conosce lo sa bene che ci tengo, nel modo giusto però.

Cioè sperando che presto smetteremo di festeggiarla, perchè inutile.

Al lavoro le mie colleghe si aspettano ormai la mia mail di auguri, è un po' la mia fissa.

Oggi una di loro mi ha dato il messaggio di risposta.

Ed è proprio questo che metto, non il mio, ma quello di una collega.


"L'anima della donna deve essere
aperta a tutto ciò che è umano;
calda, per non raggelare
i teneri semi;
luminosa, perchè, negli angoli bui
e nelle pieghe oscure,
non allignino erbe cattive;
vuota di sé, per lasciare in sé
ampio spazio alla vita altrui;
padrona di sé e del proprio corpo,
così che tutta la sua personalità
sia sollecitamente
disponibile a ogni appello".
Edith Stein

Nessun commento:

Posta un commento

Dite la vostra! Mi fa piacere conoscere la vostra opinione